Benevento. Auteri: "Latina buona squadra ma noi vogliamo i tre punti" - I AM CALCIO ITALIA

Benevento. Auteri: "Latina buona squadra ma noi vogliamo i tre punti"

Mister Gaetano Auteri, Benevento
Mister Gaetano Auteri, Benevento
BeneventoSerie C Girone C

Giorno di conferenza stampa per mister Gaetano Auteri: l'allenatore del Benevento ha parlato ai media dalla sala stampa del "Vigorito" alla vigilia del match contro il Latina, fischio di inizio alle 20 nell'impianto cittadino. Queste le parole del trainer della Strega:

"Ciciretti ed Improta saranno assenti: a quest'ultimo vogliamo dare una ulteriore settimana di recupero così come abbiamo fatto con Lanini. Sono tranquillo rispetto al periodo in cui abbiamo affrontato Cerignola o Messina perché, rispetto ad allora, abbiamo guadagnato in termini di personalità. Il livello lo abbiamo alzato ma i risultati non sono proporzionali. Con l'Avellino abbiamo giocato bene ma è mancato quel qualcosa in più che ci avrebbe permesso di vincere la partita. Dobbiamo essere determinati e ripartire già da domani.  

Lanini è reduce da un mese di stop e potrebbe mancare di continuità nei 90'. Per noi è un calciatore importante ma ne abbiamo anche altri e avremo bisogno di tutti. Se non fai gol anzitutto non vinci le partite ma le puoi anche perdere.

Spetta a me trovare soluzioni alla mancanza di gol ma abbiamo creato molte occasioni e non sempre sbaglieremo tanto. Serve migliorare l'atteggiamento offensivo. Dobbiamo sfruttare meglio anche le palle inattive. 

Quello che facciamo in allenamento ha sempre uno scopo futuro oltre al consolidamento delle nostre caratteristiche di base. Difesa a quattro? E' una possibilità per il futuro. In campo va chi sta meglio.  

Il Latina è cambiato in meglio rispetto all'andata, il merito va all'allenatore e ai calciatori arrivati a gennaio. Giocano di squadra e con continuità e hanno elementi importanti come D'Orazio, Del Sole e Paganini. A noi serve la vittoria perché a due giornate dalla fine servono sei punti. 

Quella di domani è una partita aperta ma noi dobbiamo pensare a noi stessi e non a quanto fatto dagli avversari nelle ultime giornate. La partita è stata preparata bene e questo mi da tranquillità". 

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO Serie C Girone C