Sassuolo-Milan 3-3, quanti rimpianti - I AM CALCIO ITALIA

Sassuolo-Milan 3-3, quanti rimpianti

Sassuolo
Sassuolo
ItaliaSerie A

Al Mapei Stadium arriva il Milan reduce dalla brutta sconfitta in Europa League contro la Roma e con tanta voglia di rivalsa. Rossoneri senza Maignan Tomori, Calabria, Reijnders, Pulisic e Giroud in campo a scopo precauzionale. 

L'avvio di gara è col botto per i neroverdi, che trovano subito la rete con Pinamonti al decimo minuto. La reazione degli ospiti è un tiro dal limite di Theo, ma sulla sinistra Laurentié è imprendibile e dopo una delle sue sgroppata batte ancora Sportiello portando il Sassuolo avanti 2-0. Consigli si supera sul colpo di testa ravvicinato di Thiaw, poi non può nulla su quello di Chukuwueze ma l'arbitro annulla per un fuorigioco millimetrico. Al minuto 20' arriva il gol di Leao che accorcia le distanze. Le ultime emozioni del primo tempo sono a tinte rossonere con Theo su cui salva Consigli, il primo tempo si chiude sul 2-1. 

La ripresa comincia con il tris firmato ancora da Laurientié, terza rete nelle ultime due giornate. Pioli prova a dare una scossa mettendo dentro Giroud, e subito si vedono i frutti, perché al 59' Jovic accorcia le distanze. Passano solo pochi minuti e il Milan trova il pareggio con un bel tiro di esterno di Chukuwueze, ma il Var annulla nuovamente per un altro fuorigioco millimetrico. nel finale dentro anche Pulisic e Okafor, ed è proprio lo svizzero e trovare la rete del definitivo 3-3. Un pareggio che non soddisfa i neroverdi ancora fermi al penultimo posto.

Alessio Degli Esposti